farmacia paltrinieri dott.ssa pirotta elena
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • ausili ortopedici
  • omeopatia e fitoterapia

Mineralometria Ossea Computerizzata (M.O.C.): cos'è e come funziona

  • Autore: PALTRINIERI ELENA
  • 13 ott, 2017
illustrazione 3D di un osso affetto da osteoporosi

La Mineralometria Ossea Computerizzata, conosciuta anche con l‘abbreviativo di M.O.C., è un esame diagnostico che permette di misurare il livello di densità delle ossa.

Grazie a questo strumento d’indagine clinica è possibile ottenere un’elaborazione, eseguita dal computer, che fornisce il grado di mineralizzazione dell’osso stesso, ovvero lo stato di salute o di decalcificazione in relazione all’età e al sesso della persona.

In parole semplici la M.O.C. permette di valutare lo stato di salute delle ossa, misurando la densità della massa, al fine di verificare l’eventuale presenza di una forma degenerativa che coinvolge tali parti fondamentali del nostro corpo.

A cosa serve la M.O.C.

Si tratta di una tecnica di riferimento per prevenire, diagnosticare e controllare l'evoluzione dell’osteoporosi. Coloro che sono affetti da tale malattia sono soggetti alla perdita della massa ossea e della resistenza, che può essere causata da fattori di vario genere: nutrizionali, metabolici o patologici.

Il paventarsi di tale malattia comporta, nel soggetto, maggiori rischi di fratture patologiche, con la conseguenza di un’alterazione della dimensione delle ossa e della loro capacità di guarigione in caso di stress, o rotture.

Questo esame viene prescritto anche agli sportivi soggetti, con frequenza, a infortuni da stress, che non hanno una causa chiara.

Infine si effettua nei casi in cui il medico sospetti la presenza di una rarefazione dell'osso, una calcificazione anomala, una scoliosi dorso-lombare marcata, un'artrosi degenerativa della colonna o una frattura spontanea di una vertebra.

Quando sottoporsi a una M.O.C.

Abbiamo visto che la Mineralometria Ossea Computerizzata diventa fondamentale nella cura dell’osteoporosi, in modo da poter agire con le opportune cure e terapie in modo tempestivo.

Questa malattia interessa oltre 4 milioni di donne, proprio per questo verso i quarantacinque anni di età è consigliabile eseguire un primo esame al fine di verificare che l’osso abbia la densità corretta. Questo permetterà al medico di valutare con precisione la possibilità di valutazione e di apportare eventuali prescrizioni e terapie.

E’ importante quindi, con l’avanzare dell’età, mantenere sotto controllo la massa ossea, un valore fondamentale per prevenire l’insorgenza dell’osteoporosi.

La massa ossea

Durante la fase di crescita di una persona, che arriva fino ai 25-30 anni di età, lo scheletro raggiunge quello che viene chiamato picco di massa ossea, cioè il livello massimo di contenuto di minerali.

Con il passare degli anni l'osso perderà lo smalto della giovinezza, e inizierà una costante e lenta perdita di minerali. Cali di contenuti nella massa ossea vengono definiti osteopatie, mentre diminuzioni elevate di minerali portano alla conclamazione della malattia chiamata appunto osteoporosi.

Le donne, ad ogni età, hanno in particolare valori di massa ossea inferiori agli uomini, proprio per questo sono molto più soggette all’insorgere dell’osteoporosi.
Autore: PALTRINIERI ELENA 13 ott, 2017

La Mineralometria Ossea Computerizzata, conosciuta anche con l‘abbreviativo di M.O.C., è un esame diagnostico che permette di misurare il livello di densità delle ossa.

Grazie a questo strumento d’indagine clinica è possibile ottenere un’elaborazione, eseguita dal computer, che fornisce il grado di mineralizzazione dell’osso stesso, ovvero lo stato di salute o di decalcificazione in relazione all’età e al sesso della persona.

In parole semplici la M.O.C. permette di valutare lo stato di salute delle ossa, misurando la densità della massa, al fine di verificare l’eventuale presenza di una forma degenerativa che coinvolge tali parti fondamentali del nostro corpo.
Autore: PALTRINIERI ELENA 21 set, 2017

Con il cambio di stagione, gli sbalzi di temperatura e l’arrivo dei primi freddi stagionali, è molto importante aiutare il proprio corpo con prodotti omeopatici e fitoterapici, al fine di evitare l’insorgere dei primi malanni di stagione.

In queste condizioni climatiche è facile imbattersi in stati di raffreddamento, infiammazioni alla gola, ma anche in malesseri fisici generalizzati, spossatezza e mal di pancia. Di seguito andiamo a vedere alcuni pratici suggerimenti per l’assunzione di prodotti a base naturale che possono contribuire a mantenere lontani i primi mali autunnali e a farci vivere al meglio l’inizio della stagione.

Autore: PALTRINIERI ELENA 16 ago, 2017
Per abituare al meglio la pelle al sole estivo e per assicurarsi un’abbronzatura omogenea e duratura è molto importante agire in tempo, anche nei giorni o nelle settimane che anticipano l’esposizione solare.
Autore: PALTRINIERI ELENA 06 lug, 2017

Letteralmente, il termine fitoterapia significa “curare con le piante”. Tale pratica consiste nell’utilizzo di estratti di piante e di erbe per la cura di malattie generiche e per il benessere psicofisico.

L’utilizzo delle erbe a scopi medicinali è conosciuto sin dall’antichità ed è da sempre molto diffuso, basti pensare ai cosiddetti rimedi della nonna , per curare piccoli malanni. Al giorno d’oggi la fitoterapia è nota per l’efficacia dei componenti naturali per preparati antimicrobici, antinfiammatori e lassativi.

Prima di scegliere di utilizzare i rimedi fitoterapici, è opportuno affidarsi a veri esperti. Solo le migliori farmacia mettono infatti a disposizione un reparto fitoterapico ben fornito.
Autore: PALTRINIERI ELENA 27 giu, 2017
Per chi necessiti di plantari ortopedici durante la stagione estiva, scegliere la soluzione adatta è fondamentale per preservare non solo la salute del piede: è molto importante prediligere calzature comode per la vita di tutti i giorni, e ancor di più è assolutamente necessario farlo durante la stagione estiva, quando i gonfiori a caviglie e gambe sono sempre in agguato. Proprio per questo, durante le stagioni più calde, le migliori farmacie mettono a disposizione soluzioni ortopediche per i piedi fresche e che consentano una corretta traspirazione: dai sandali fino alle solette con plantari impiantati.
Autore: PALTRINIERI ELENA 08 mag, 2017
Il gran giorno è arrivato: dopo nove mesi di attesa, puoi finalmente stringere tuo figlio o tua figlia tra le braccia. Le ore successive al parto sono indimenticabili: mamma e bambino iniziano a conoscersi, instaurando sin da subito un legame destinato a durare per tutta la vita. Le neomamme, però, devono imparare a destreggiarsi tra compiti nuovi. L'allattamento, la pulizia, la nanna: sono tutti momenti naturali ma, come tutte le cose che si fanno per la prima volta, possono generare confusione.

Abbiamo selezionato alcuni tra i migliori alleati delle neomamme, che potrai trovare in farmacia per semplificare la tua vita e quella del tuo bambino, risparmiando tempo ed energie.
Autore: PALTRINIERI ELENA 18 apr, 2017
La tua chioma è spenta, debole e tendente al crespo? I capelli, come il resto del corpo, risentono molto di agenti come inquinamento, stress e carenza di vitamine. In momenti di particolare tensione, magari in concomitanza con il cambiamento di stagione o con l'assunzione di farmaci, il capello può indebolirsi e cadere, creando disagio e insicurezza. In seguito a un'accurata analisi del capello, disponibile in farmacia, è possibile individuare le cause della caduta dei capelli e andare a intervenire in modo mirato, con l'ausilio di particolari marchi specializzati nel settore. Ne abbiamo selezionati quattro per te, che potrai trovare in farmacia per iniziare a vedere sin da subito miglioramenti sostanziali.
Autore: PALTRINIERI ELENA 29 mar, 2017
La pelle è il nostro biglietto da visita. Una pelle idratata, radiosa e luminosa è sinonimo di bellezza e cura di sé, ma stress, agenti atmosferici e disturbi ormonali possono influire negativamente sull'epidermide di viso e corpo. Abbiamo selezionato tre marchi da sempre in prima linea per favorire una pelle bella e sana, disponibili in farmacia: Vichy, La Roche-Posay e Avène.

Andiamo dunque a scoprire quali sono le preparazioni più consigliate per curare inestetismi e mantenere una pelle in condizioni semplicemente perfette.
Share by: